"…aggiungete alla vostra fede la virtù, alla virtù la conoscenza…" (2Pietro 1:5)

Il Fariseo e il pubblicano

 

Il Fariseo e il Pubblicano

…E disse ancora questa parabola per certuni che confidavano in se stessi di essere giusti e disprezzavano gli altri:

“Due uomini salirono al tempio per pregare; l’uno Fariseo e l’altro pubblicano.

Il Fariseo, stando in piè, pregava così dentro di sè:

“O Dio, ti ringrazio ch’io non sono come gli altri uomini, rapaci, ingiusti, adulteri; nè pure come quel pubblicano. Io digiuno due volte  la settimana; pago la decima su tutto quello che possiedo”.

Ma il pubblicano, stando da lungi, non ardiva neppure alzare gli occhi al cielo; ma si batteva il petto, dicendo:

“O Dio, sii placato verso me peccatore!”

Io vi dico che questi scese a casa sua giustificato, piuttosto che quell’altro;

perchè chiunque s’innalza sarà abbassato; ma chi si abbasserà sarà innalzato.

donna30 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...