"…aggiungete alla vostra fede la virtù, alla virtù la conoscenza…" (2Pietro 1:5)

Parabola del gran convito

“Parabola del gran convito”

…Or uno dei commensali, udite queste cose, gli disse:

Beato chi mangerà del pane nel regno di Dio!”

Ma Gesù gli disse:

“ Un uomo fece una gran cena e invitò molti, e all’ora della cena, mandò il suo servitore a dire agli invitati:

“ Venite, perchè tutto è già pronto. E tutti, ad una voce, cominciarono a scusarsi.

Il primo gli disse: “ Ho comprato un campo e ho necessità d’andarlo a vedere, ti prego, abbimi per iscusato”.

E un altro disse: “ Ho comprato cinque paia di buoi, e vado a provarli, ti prego, abbimi per iscusato”.

E un altro disse.” Ho preso moglie, e perciò non posso venire”.

E il servitore, tornato, riferì queste cose al suo signore.

Allora il padrone di casa, adiratosi, disse al suo servitore:

“ Và presto per le piazze e per le vie della città, e mena quà i poveri, gli storpi, i ciechi e gli zoppi. Poi il servitore disse:

“ Signore, s’è fatto come hai comandato, e ancora c’è posto”.

E il signore disse al servitore:

“Và fuori per le strade e lungo le siepi, e costringili ad entrare, affinchè la mia casa sia piena. Perchè io vi dico che nessuno di quegli uomini ch’erano stati invitati assaggerà la mia cena”.

(Luca 14:15a24)

mani16

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...